TUTELA INCLUSIVA DI TUTTE LE VITTIME!

BASTA CON LA ANTICOSTITUZIONALE DISCRIMINAZIONE VERSO GLI UOMINI E LE PERSONE LGBT!

TUTTE LE VITTIME HANNO DIRITTO ALLA TUTELA, 

E NON SOLO LE DONNE!

Le categorie di vittime sono: 

Donne, Uomini, Minori (e... Animali e Ambiente)!


Da anni sto denunciando le falle dell'attuale cultura della violenza: prima tra tutte la concezione Unidirezionale (considerare a priori Uomo Carnefice/Colpevole-Donna Vittima/innocente). Dal 2016 all’ ottobre 2021, sono stata Assessore alle Pari Opportunità del Comune di SBT e sono andata alla ribalta Nazionale per essere stata il primo amministratore pubblico d’Italia (ed ancora Unico) che ha coraggiosamente contrastato il “politicamente corretto” che DEMONIZZA GLI UOMINI e SANTIFICA LE DONNE.  Non mi fermo: sono intenzionata a contrastare queste falle e far capire che la stoltezza di legare la Violenza al Genere.
La Violenza è una questione di Cultura fallace e riguarda qualsiasi Genere! Uomini e Donne possono essere Carnefici e Vittime! 

LA PRIMA PANCHINA INCLUSIVA DI TUTTE LE VITTIME

Sabato 28 agosto 2021, alle ore 17.30 all'entrata est palazzina Azzurra di S. Benedetto del Tronto (AP), si è tenuta la cerimonia celebrativa di un importante simbolico traguardo dell’amministrazione Piunti e nello specifico dell’Assessore di FDI Antonella Baiocchi, che da anni sta portando avanti una vera e propria rivoluzione culturale in ambito della violenza affettiva. 
Alla presenza di autorità Religiose, Civili e Militari, c' stata l’inaugurazione
  • della Prima Panchina “Oltre il Genere” a sostegno di tutte le vittime di violenza domestica ed affettiva
  • e la scopertura della Targa esplicativa dei concetti innovativi veicolati dalla panchina “Durante il mandato 2016-2021, il Comune di S. Benedetto del Tronto, si è fatto promotore del concetto innovativo delle “Pari Opportunità Inclusive”, a tutela delle vittime di violenza di qualsiasi sesso. Nella speranza che Uomini e Donne si alleino per favorire la cultura del Rispetto ed aiutare le persone maltrattanti e maltrattate ad uscire dal circuito della violenza….”
Il disegno Inclusivo è stato commissionato all’artista Pietra Barrasso (www.pietrabarrasso.com)